skip to Main Content
PER INFO. CHIAMA AL: +39.347.9786599 - Lun.-Ven. orario 10-13

Kit Metodo Aiwell.G

Offerta valida dal 05/09/2019 al 30/09/2019

Perdi peso da 3 a 6 chili in 30 giorni

Kit AIWELL 30 gg contiene:

  • Detox One 100 ml. (disintossicazione).
  • Drenix One 100 ml. (drenaggio).
  • Nohan 60 opercoli (riduzione del grasso).
  • Fausplus 90 opercoli (aiuta la sazietà e a non riprendere i chili persi).
  • Elenco degli alimenti consigliati
  • Calendario per 30 gg. con i programmi giornalieri per ottenere il miglior risultato
  • Un numero telefonico per la consulenza giornaliera professionale e gratuita.
  • Pochette  nera.

DOSI CONSIGLIATE

Vedi Tutorial incluso nella confezione.

Per i dettagli sulle piante utilizzate nei vari prodotti vedi sotto la “DESCRIZIONE – INGREDIENTI”.

Descrizione

Stefania Gugi, nutrizionista e naturapata psicosomatica ha elaborato nel 2000 il KIT AIWELl 30 GIORNI per perdere peso.
Per chi non può raggiungere i Centri AIWELL o non può recarsi da un professionista, il KIT AIWELL è un valido presidio professionale e funzionale per dimagrire migliorando lo stato di salute.

In un mese si perdono dai 4 ai 6 chili con un dimagramento graduale ed innocuo senza fame nervosa.
Il meccanismo, su basi scientifiche, consuma l’adipe come si consuma la legna in un camino e, se si seguono i programmi e i consigli nel modo più rigoroso possibile, non si riprendono più i chili persi.

Le porzioni di alimenti naturali sono quasi il doppio di quelle considerate da ristorante. I cibi si devono pesare la prima settimana ma poi è obbligatorio non pesare più e riconoscere ad occhio la propria porzione a casa, al ristorante e ovunque.

Il KIT AIWELL soddisfa tutti coloro che hanno anche patologie conclamate (ipertensione, cardiopatie, problemi neurovegetativi, ansia, fame nervosa, ritenzione idrica, scompensi metabolici, etc.). In questi casi è consigliabile richiedere la consulenza telefonica gratuita.
Il Tutorial, incluso nel Kit, al costo di 30 euro, informa e accompagna ogni individuo a trovare la giusta alimentazione idonea per ogni stile di vita.

I Rimedi fitoterapici e nutraceutici formulati da Stefania Gugi sono parte integrante del Metodo Eubiotico Aiwell:

  1. Facilitano la produzione degli enzimi, che migliorano il metabolismo, aboliscono la fame nervosa (senza l’uso di sostanze pericolose per l’organismo), emulsionano e bruciano il grasso superfluo rendendolo eliminabile, tonificano la massa magra migliorando memoria e forza fisica.
  2. L’alimentazione controllata eubiotica che viene suggerita lascia la libertà di organizzare i propri menù secondo un elenco di alimenti consentiti da scegliere di volta in volta, che agevolano il dimagrimento.
  3. L’acqua oligominerale da un litro e mezzo a 2 litri è come un torrente che ci attraversa, pulisce internamente eliminando grasso, radicali liberi, scorie, acidi etc.
    L’alimentazione è onnivora, ma si presta anche alle scelte Vegetariane e Vegane.

INGREDIENTI

DETOX-ONE

Oneumus Boldus (Boldo)
Habitat: Cile
Principi attivi: Alcaloidi, tra cui la boldina che migliora la funzionalità delle cellule epatiche, alcuni flavonoidi, l’eucaliptolo.
Gli Indios delle Ande utilizzano questa pianta da tempo immemorabile per le sue proprietà depurative, stomachiche e carminative. Il boldo stimola la secrezione della bile e migliora il funzionamento della vescichetta biliare.

Cynara Scolymus (Carciofo)
Habitat: Regioni mediterranee a clima temperato.
Principi attivi: Sostanze amare, tra cui la cinarina, flavonoidi.
L’efficacia terapeutica di questo ortaggio è da risalire all’inizio del XX secolo nelle affezioni epato-biliari, come emulsionante del colesterolo e nelle terapie contro il diabete.Il carciofo è impiegato come istaminizzante, depurativo, colagogo, tonico.

Sylibum Mariatum (Cardo Mariano)
Habitat: Regioni mediterranee e scandinave.
Principi attivi: Sostanza amara, istamina,silimarina e tiramina.
Pianta nota fin dai tempi antichi, usata come foraggio per gli animali. Di recente sono state scoperte virtù medicinali a favore delle malattie cardio-vascolari e delle insufficienze epatiche. Il cardo mariano viene utilizzato come coleretico, diuretico, tonico, ipertensivo.

Foeniculum vulgare (Finocchio)
Habitat: Regioni mediterranee temperate.
Principi attivi: Sali minerali, olio essenziale, vitamine A – B – C.
Conosciuta fin dai tempi antichi nelle sue molte varietà, utilizzato nel settore alimentare è citato come curativo da molti testi antichi di fitoterapia. Il finocchio in medicina viene usato come antispasmodico, digestivo, tonico, emmenagogo.

Rheum Officinalis (Rabarbaro)
Habitat: Zone montagnose del Tibet e della Cina.
Principi attivi: Sostanza amara, flavonoidi
Pianta molto apprezzata nell’antichità rara e preziosa per rimedi medicinali.
In Europa si iniziò a coltivarla nel XIX secolo. La radice del rabarbaro in medicina viene impiegata per migliorare la funzionalità del fegato, la produzione della bile, la produzione degli enzimi.

DRENIX-ONE

Centella asiatica (Centella):
Habitat: zone tropicali e acquitrinose.
Principi attivi: asiaticoside, acido asiatico, acido madecassico.
Pianta molto conosciuta in India e in Madagascar impiegata in medicina per uso interno ed esterno.
La centella asiatica con i suoi principi attivi favorisce la sintesi di collageno da parte dei fibroblasti del tessuto connettivo. Viene impiegata nelle insufficienze venose; nelle terapie contro la ritenzione idrica; nel trattamento contro la cellulite e nelle fragilità capillare.

Ananassa sativa (Frutto):
Habitat: regioni tropicali; originaria dell’America centrale.
Principi attivi: enzima simile alla pepsina, glucidi, acidi organici, sali minerali, vitamine A – B – C
Il frutto conosciuto dal XIV secolo fu scoperto per la prima volta in Brasile. Per uso alimentare è conosciuto in tutto il mondo sopratutto per la sua caratteristica di accelerare la digestione delle proteine.
Per le sue proprietà, l’ananas viene usato come antinfiammatorio, decongestionante, diuretico, disintossicante. In medicina è molto utile nelle terapie contro l’arteriosclerosi; nelle patologie dell’apparato urinario e nelle diete per perdere peso.

Foeniculum vulgare (Finocchio)
Habitat: regioni mediterranee temperate.
Principi attivi: sali minerali, olio essenziale, vitamine A – B – C
Conosciuta fin dai tempi antichi nelle sue molte varietà, utilizzato nel settore alimentare è citato come curativo da molti testi antichi di fitoterapia.
Il finocchio in medicina viene usato come antispasmodico, digestivo, tonico, emmenagogo.

Equisetus arvense (Equiseto)
Habitat: zone temperate, umide.
Principi attivi: glucosidi, tannino, sali minerali.
Pianta molto diffusa in Italia, raccolta fin dai tempi antichi e impiegata per preparare tisane, ma anche cataplasmi.
Le proprietà dell’equiseto sono ampie è soprattutto impiegato come remineralizzante, cicatrizzante, astringente, diuretico.

Asparagus officinalis (Asparago)
Habitat: regioni medio-orientali e balcaniche arriva in Europa nel XV secolo.
Principi attivi: vitamine A – B, – B2, oligominerali, aminoacidi.
L’asparago in medicina occupa un posto di rilievo nelle terapie che riguardano le patologie renali e la ritenzione idrica.

Betula alba (Betulla)
Habitat: zone e terreni freschi e sabbiosi.
Principi attivi: glucosidi, saponine, tannino, olio essenziale.
Conosciuto da decine di millenni viene utilizzato in farmacopea dal XII secolo.
La betulla in farmacopea viene impiegata come antisettico, depurativo, diuretico, coleretico, cicatrizzante.

NOHAPLUS

Ananassa Sativa (Ananas)
Habitat: regioni tropicali; originaria dell’America centrale.
Principi attivi: enzima simile alla pepsina, glucidi, acidi organici, sali minerali, vitamine A – B – C.
Il frutto conosciuto dal XIV secolo fu scoperto per la prima volta in Brasile. Per uso alimentare è conosciuto in tutto il mondo sopratutto per la sua caratteristica di accelerare la digestione delle proteine.
Per le sue proprietà, l’ananas è usato come antinfiammatorio, decongestionante, diuretico, disintossicante. In medicina è molto utile nelle terapie contro l’arteriosclerosi, nelle patologie dell’apparato urinario e nelle diete per perdere peso.

Camelia Sinensis (bocciolo)
Principi attivi: polifenoli (flavonoidi, tannini, acido clorogenico, e caffeico) – Teina, teobromina, teofillina.
Antiossidanti che favoriscono la funzionalità epatica riducendo il tasso di colesterolo e l’assorbimento degli zuccheri.
Teina, teobromina, teofillina hanno effetto simpaticomimetico e deprimono i centri della fame. Riduce l’appetito, il tasso di digestione e l’assorbimento calorico.

Citrus Aurantium (foglie e giovani rami)
Principi attivi: vitamine C – A – B1 – B2 – PP – B5 – B6 – E, zuccheri, aminoacidi, sali minerali e olio essenziale.Aaiutano a proteggere i capillari e la circolazione del sangue.
Aiutano anche la termogenesi accelerando il catabolismo lipidico – Azione colagoga, digestiva, sedativa e di disgregazione delle masse adipose.

Cola Acuminata (foglie)
Principi attivi: polifenoli, amido glucosidi, caffeina,teobromina, tannini e catechina.
Effetto tonico, stimolatore del sistema nervoso centrale,aumenta il tono muscolare e nervoso(sitema nervoso periferico).

Rhodiola Rosea (radice)
Principi attivi: glucosidi antrachinonici, tannini, alcoli aromatici, vitamine.
Aumenta la resistenza alla fatica e allo stress, migliora il tono dell’umore, riduce la fame.

Cromo Picolinato
Metallo, la cui presenza negli alimenti è sempre più ridotta a causa dei processi di raffinazione. La carenza porta a squilibri nel metabolismo.
Regola il tasso glicemico in quanto aiuta l’azione dell’insulina ed aumenta la sensibilità tissutale; controlla i lipidi ematici in quanto diminuisce il colesterolo totale e LDL mentre aumenta HDL e normalizza i trigliceridi; incrementa l’entrata degli aminoacidi nei muscoli e la captazione del glucosio plasmatico nei muscoli; favorisce l’utilizzo del glucosio come glicogeno; diminuisce il senso di fame e il desiderio di asuunzione dei dolci.

Undaria Pinnafitida (fucoxantina)
Carotinoide presente nell’alga insieme a Calcio, vitamine del gruppo B, vitamina C, magnesio e ferro.
Stimola la produzione di acido docosaesaenoico (DHA) che ha un’azione antitrombotica e aumenta la sensibilità delle cellule all’insulina.
Aumenta la velocità di riduzione del grasso addominale (grasso bianco) in quanto stimola l’attività dell’UCP1 presente in esso.
Riduce il grasso addominale, riduce il rischio di malattie cardiovascolari e diabete.In effetti l’obesità viscerale è collegata a molteplici fattori che determinano la sindrome metabolica.

NAC (N-acetil-cisteina)
Forma acetilata della cisteina, aminoacido precursore del glutatione, antiossidante prodotto all’interno delle cellule, soprattutto del fegato.
Si accumula in maggiore quantità nei muascoli e nel cervello. Il glutatione è un polipeptide trasportatore di O2. Si ritrova anche nel mitocondrio cellulare.
L’efficacia della NAC per accrescere il tasso di glutatione intracellulare è scientificamente dimostrata.
Effetto antiossidante che riduce efficacemente i livelli di lipoproteine e l’ossidazione del colesterolo LDL

FAUPLUS

Arginina: favorisce la produzione dell’ormone della crescita, il metabolismo dei grassi ed entra nel meccanismo di controllo del glucosio.

Fenilalanina: partecipa alla sintesi della tiroxina in presenza delle vitamine A e B ed è importante per il normale funzionamento della tiroide.

Isoleucina: entra nel meccanismo di formazione dell’emoglobina – Migliora l’afflusso sanguigno.

Lisina: partecipa alla sintesi della carnitina e favorisce la formazione degli anticorpi.

Metionina: antiossidante e disintossicante è indispensabile per l’utilizzo del selenio da parte dell’organismo,migliora la fluidità sanguigna

Tiroxina: importante nelle funzioni cerebrali e utile in alcune forme allergiche.

Treonina: importante nelle funzioni digestive, per la salute mentale e per lo stress. Partecipa alla sintesi della vitamina B3.  Aiuta a mantenere stabile il peso corporeo, negli stati depressivi e nei disturbi dell’umore.

Valina:
Importante per le funzioni mentali, il coordinamento muscolare e le funzioni nervose.

Vitamina B6:
Migliora la funzionalità della cellula epatica, l’assimilazione delle proteine e il metabolismo dei glucidi e dei lipidi; aiuta la fluidità sanguigna.

Esempi di alcuni aminoacidi presenti negli alimenti
Tirosina: noccioline, gamberi, aringhe, sardine, tacchino, pollo, manzo,
Triptofano: semi di zucca, nocciole, mandorle, maiale, pollo, manzo.
Fenilalanina: noccioline, mandorle, prosciutto, manzo,  agnello, maiale.

Back To Top